EDIZIONI SPECIALI E LIMITATE

LAENIUS MALVASIA NERA IGT SALENTO

Colore rubino luminoso che invoglia a mettere il naso nel
bicchiere.
L’olfatto svela note di frutta con predominanza di amarena,
prugna e mirtillo.
Salgono dal calice sfumature speziate di cannella e noce
moscata, sbuffi balsamici, macchia mediterranea e le varietali
note di sottobosco.
In bocca è croccante, ritornano i frutti con in testa l’amarena: la
freschezza, un tannino setoso e l’alcol egregiamente integrato,
appagano il palato.

VITIGNO

La Malvasia Nera di Brindisi è un vitigno rosso autoctono della città di Brindisi. Laenius è Malvasia in purezza, si esprime con note di frutti neri, spezie e con un caratteristico sentore di prugna

ETICHETTA

Abbiamo scelto di etichettare i vini ottenuti dai vitigni autoctoni di Brindisi ispirandoci alla ricca storia millenaria del vino del territorio. LAENIUS è il nome della famiglia di BRINDISI che già nel 40 a.c. produceva vino e lo esportava per tutto il Mediterraneo. Un’anfora vinaria con inciso questo nome, ed il nome del vino contenuto, il PHILONIANUM, fu ritrovata durante gli scavi a MASADA sulla cui rupe era collocato il palazzo del re dei giudei

CARATTERISTICHE

  • Gradazione alcolica: 14%
  • Vitigno: Malvasia Nera
  • Denominazione: Salento IGT
  • Zona di produzione: Brindisi
  • Territorio: a livello del mare, argilloso
  • Sistema di allevamento: spalliera a cordone speronato
  • Resa per ettaro: 110 quintali
  • Vendemmia: seconda decade di Settembre
  • Fermentazione: in serbatoi di acciaio
  • Affinamento: in acciaio per un anno
    e per tre mesi in bottiglia
  • Colore: rosso rubino
  • Temperatura di servizio: 18/20° C